Compilatio si impegna quotidianamente

Compilatio vuole essere un partner attivo nella protezione del nostro pianeta. Alcuni membri del team Compilatio avevano cominciato a praticare alcune semplici azioni per proteggere l’ambiente e per adottare un comportamento più eco-responsabile. Non appena qualcuno aveva una nuova idea a proposito, la condivideva con il resto del gruppo.

Dopo un po’ di tempo abbiamo deciso di parlarne più seriamente, in occasione di una riunione vera e propria. Quindi abbiamo preparato una lista di piccoli gesti quotidiani che – uno dopo l’altro – possono realmente fare la differenza:

> Privilegiare le collaborazioni con dei fornitori locali ed attenti all’ambiente.

> Cercare di comprare materiali riciclati e/o riciclabili e/o biodegradabili.

> Assicurarsi di accendere solamente le luci

> Non esagerare con il riscaldamento.

> Fare la raccolta differenziata: carta, cartone, vetro.

> Limitare il più possibile la raccolta dei dati (quest’ultima consuma energia ed ha un impatto ambientale negativo).

> Utilizzare un font con dei “buchi” per consumare meno inchiostro.

Se avete altre idee che riguardano i piccoli gesti quotidiani da intraprendere per la tutela dell’ambiente, non esitate a scriverle nei commenti.

In ogni caso noi volevamo spingerci ancora più lontano. Infatti avevamo voglia di fare qualcosa di più con l’obiettivo di generare un vero cambiamento e per questa ragione abbiamo cercato una soluzione per avere un impatto più concreto e più visibile. Frédéric Agnès, direttore di compilatio.net, ha avuto l’idea di diventare partner di 1% for the planet e così abbiamo ricevuto Sonia Bourderye, assistente esecutivo di 1% for the planet per conoscere meglio questo gruppo.

 Compilatio si impegna con 1% for the planet

1% pour la planèteL’associazione è stata creata nel 2002 negli Stati Uniti da Yvon Chouinard, fondatore e proprietario di Patagonia, e da Craig Mathews, ex-proprietario di Blue Ribbon Flies.
1% for the planet raggruppa diverse associazioni che lavorano per l’ambiente e le aiuta a trovare dei finanziamenti per far avanzare i loro progetti.

La protezione dell’ambiente è il parente povero della filantropia in quanto rappresenta solamente il 3% degli investimenti effettuati nel settore delle attività benefiche. Tuttavia, i problemi ambientali che stiamo già affrontando e che dovremo affrontare in futuro sono davvero immensi. L’obiettivo di 1% è di aumentare le donazioni per la tutela dell’ambiente e di facilitare la ricerca di fondi per rendere più semplice il lavoro delle associazioni che lottano per la protezione del nostro pianeta”. Tratto e tradotto dal sito 1% for the planet.

logo 1% pour la planèteLe imprese si impegnano a versare l’1% del loro fatturato annuale per far crescere l’impatto delle azioni che sostengono l’ambiente. Si tratta di una cifra simbolica, ma capace di far realizzare grandi progetti!

In Francia ci sono 510 associazioni, raggruppabili in sei grandi aree principali: clima, , spazi naturali, inquinamento, acqua e fauna selvatica.

thèmes 1% pour la planète

Tutta la squadra di Compilatio.net si è riunita per scegliere le associazioni appartenenti ad 1% for the planet da sostenere. In primo luogo, abbiamo cominciato a definire i criteri di selezione per ragionare più facilmente a tal proposito:

> L’associazione deve affrontare direttamente la causa del problema.

> La donazione deve avere un impatto reale sull’associazione.

> La possibilità di vedere risultati concreti a breve termine.

> La volontà di scegliere con il cuore e non solo con la mente.

> La selezione è stata davvero difficile. Dovevamo scegliere quattro o cinque associazioni, ma ne avevamo individuate un po’ di più…

Low-Tech Lab | “Insieme innoviamo in modo utile, accessibile e sostenibile
L’associazione propone dei tutorial per la produzione di tecnologie a basso consumo che mette a disposizione della comunità.

6LABS | “I bambini mediatori”
José Garcia è il padrino di questa associazione che fa partecipare i giovani nella comunicazione dei valori ambientali.

REseau Français des Etudiants pour le Développement Durable | “l’insieme di associazioni studentesche che lavorano per dei campus universitari eco-sostenibili”.
Sul sito troverete delle astuzie per limitare l’impatto ecologico della tecnologia digitale, dei consigli per eco-responsabilizzare un evento, un incontro, una formazione…
Date un’occhiata all’articolo “ Compilatio sostiene l’Associazione Studentesca Francese per lo Sviluppo Sostenibile REFEDD”.

Naturevolution | “Proteggere i mondi perduti”
Lo scopo di quest’associazione è di proteggere i luoghi selvaggi dimenticati da tutti noi, assicurandosi che la popolazione locale possa soddisfare i suoi bisogni finanziari, senza aver bisogno di ricorrere a soluzioni nocive per l’ambiente.

La tricyclerie | “L’ultimo tassello del mosaico – dal piatto alla terra”.
“Raccogliere e compostare i rifiuti organici in bici in tutte le città della Francia… Stimolante, non è vero?!” Leggete l’articolo “Compilatio sostiene l’associazione Tricyclerie”.

Wildlife angel | “Noi proteggiamo la savana e coloro che la difendono”
“Wildilife angel è un’organizzazione francese che ha come obiettivo quello di proteggere la fauna selvatica africana. Da molti anni il continente africano vede scomparire e diminuire il numero di molte specie”.

Coral guardian | “Un’associazione di solidarietà internazionale a scopo non lucrativo, che agisce per la conservazione degli ecosistemi corallini e dei sistemi che dipendono da quest’ultimo”.
Coral guardian vi propone di adottare un corallo, permettendovi di diventare agenti attivi del cambiamento. Leggete l’articolo “Compilatio sostiene Coral guardian”.

Elephant Haven | “Un santuario europeo per gli elefanti”.
Lo scopo di quest’associazione è di creare un rifugio per gli elefanti che non vengono più sfruttati dai circhi.

Elefantasia | “Proteggere l’elefante asiatico”.
“Da dieci anni, Elefantasia ha adottato un approccio pragmatico per permettere la preservazione degli elefanti ed interagisce con gli addestratori di elefanti, i proprietari ed i difensori dell’ambiente per comprendere al meglio le sfide e le cose da fare per consentire la conservazione della specie in Asia”.

Le grand secret du lien | “Un progetto educativo in connessione con la natura”
L’associazione sperimenta il ritorno alla natura per permettere ai bambini di ritrovare un legame con l’ambiente.

Mountain Riders | “Sviluppo sostenibile in montagna”
Al fine di preservare la bellezza dei paesaggi, Mountain Riders vigila e garantisce il rispetto della montagna. Scoprite l’articolo “Compilatio partecipa alla protezione della montagna con Mountain Riders”.

Bloom | “BLOOM si dedica completamente agli oceani e a coloro che vivono là”.
Il nostro scopo è quello di operare per il bene comune, creando un patto duraturo tra l’uomo ed il mare.

ASPAS | “Associazione per la protezione degli animali selvatici”
“ASPAS lavora per tutelare la fauna selvatica, per la preservazione del patrimonio naturale e per la difesa dei diritti degli utenti della natura”.

Compilatio spera di spingere altre imprese a raggiungere questo movimento per diventare protagonisti di questo cambiamento.